Sei in Archivio

Violenza di genere

Salsomaggiore: 11 anni di maltrattamenti alla moglie, arrestato

26 marzo 2018, 20:56

Salsomaggiore: 11 anni di maltrattamenti alla moglie, arrestato

I carabinieri della stazione di Salsomaggiore Terme hanno arrestato un uomo  - nato nel 1959 - per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

In particolare l’uomo, a seguito di una lite avuta con la moglie, aveva cominciato a picchiarla selvaggiamente. Un vicino di casa della coppia, sentendo i lamenti della signora, decideva di contattare il 118. La donna veniva così trasportata per il ricovero presso l’ospedale Vaio di Fidenza dove venivano riscontrate numerose fratture alle costole. Le indagini dei carabinieri sono iniziate così.

Fondamentale è stata la denuncia della donna che, dopo quasi 11 anni di soprusi di natura psicologica e fisica, ha deciso di raccontare tutta la sua tormentata vita coniugale. Una convivenza iniziata nell'anno 2007 e che ha visto la signora recarsi spesso in ospedale per farsi curare le ferite procurate dal marito. La donna, ad ogni episodio, decideva sempre di “giustificare” il marito e non denunciarlo.

Fino all'ultimo avvenimento accaduto proprio a Salsomaggiore Terme dove i due decidevano di trasferirsi per motivi di lavoro provenienti dalla provincia di Verona. Dopo la denuncia, raccolte le testimonianze dei vicini i carabinieri, coordinati dalla procura di Parma, hanno richiesto la custodia cautelare in carcere per l’uomo. Il giudice per le indagini preliminari, letta l’informativa di reato e la richiesta del magistrato, ha così disposto il carcere per l’uomo che è stato quindi arrestato dai carabinieri di Salsomaggiore Terme e condotto nel carcere di Parma.