Sei in Archivio

REGGIO EMILIA

Scontro frontale auto-frontale: 12 feriti, una donna e due bimbi in Rianimazione

L'incidente è avvenuto a Prato di Correggio

26 marzo 2018, 11:41

Due bambini, un maschio di cinque anni e una femmina di sette, e una donna di 58 sono ricoverati in Rianimazione in prognosi riservata all’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, dopo l’incidente di ieri sera al confine con il Comune di Correggio, a Prato di Correggio.
I tre erano a bordo di un furgone Renault Trafic che per cause da accertare si è scontrato una Bmw Serie 6 lungo la Provinciale 113. Dodici, in totale, i feriti nello schianto, tutti finiti in ospedale. Il 44enne che era alla guida della vettura è ricoverato in Medicina d’urgenza con una prognosi di 40 giorni. Una bambina di nove anni è ricoverata in Pediatria con una prognosi di 30 giorni, la stessa di una donna di 30 anni, ora in terapia semi-intensiva, come lei sul furgone.
Due uomini di 34 e 25 anni e una donna di 21 anni, rispettivamente il conducente del furgone e due giovani trasportati sulla vettura sono ricoverati in Ortopedia, anche loro con 30 giorni. Un bambino di tre mesi, pure lui passeggero del furgone, è ricoverato in Neonatologia con una prognosi di sette giorni. Infine, una bambina è in Pediatria con cinque giorni. L’ultimo paziente, 23enne a bordo della macchina, sarà dimesso in giornata.