Sei in Archivio

BOLOGNA

Igor: cartine e scritti, nuova rogatoria dei Pm di Bologna

Entro aprile richiesta processo, per Pasqua esiti informatici

27 marzo 2018, 16:50

(ANSA) - BOLOGNA, 27 MAR - Un'agenda con appunti e indirizzi manoscritti in italiano, presumibilmente dallo stesso Norbert Feher, ma anche cartine dell'Italia, della Spagna e dell'Europa da cui si spera di poter ricavare informazioni utili per ricostruire il tragitto del killer. Sono alcuni degli oggetti al centro di una nuova rogatoria che la Procura di Bologna, con il Pm Marco Forte, presenterà al tribunale di Alcaniz: obiettivo, acquisire materiale per capire come 'Igor' sia fuggito dall'Italia dopo i due omicidi di aprile 2017, se e da chi sia stato aiutato e come sia arrivato in Aragona, dove a dicembre è stato arrestato, dopo altri tre omicidi. La rogatoria su atti depositati davanti al giudice spagnolo non rallenterà i tempi dell'azione penale, che la Procura di Bologna conta di esercitare entro aprile, con richiesta di giudizio immediato oppure con udienza preliminare. Nel giro di una settimana, invece, sono attesi gli esiti dell'analisi del Ros sul materiale informatico sequestrato in Spagna.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA