Sei in Archivio

Calciomercato

Sabatini, l'addio a Suning e Inter ora è ufficiale

Il gruppo asiatico ha annunciato tramite comunicato la conclusione anticipata del contratto con il direttore tecnico.

28 marzo 2018, 11:20

Sabatini, l'addio a Suning e Inter ora è ufficiale
Walter Sabatini dà l'addio all'Inter. Mercoledì mattina è arrivata l'ufficialità di ciò che già si era intuito martedì, dopo le parole del dirigente che parlava ormai al passato del progetto nerazzurro.

Dalla Cina è infatti arrivato l'annuncio di Suning Sports della separazione dal direttore tecnico, tramite un comunicato comparso sul sito "PP Sports", legato a un'emittente del gruppo: "Suning Sports e Sabatini hanno raggiunto un accordo per la terminazione anticipata del contratto che li lega. Sabatini non ricoprirà più il ruolo di direttore tecnico di Suning Sports. Il club gli augura successo nella sua prossima esperienza lavorativa".

"Stiamo parlando in un clima di totale serenità, aspetto gli eventi - aveva dichiarato Sabatini appena qualche ora fa -. Mi aspetto che l'Inter faccia l'Inter, come ha dimostrato di poter fare, che possa dimostrare di giocare bene e vincere le ultime partite. Sarebbe una consolazione per un'esperienza che in generale non è stata esaltante in generale. Avrei voluto costruire qualcosa di più consistente. Parlo al passato? Non me ne sono reso conto, sono molto distratto. Stiamo discutendo. Stiamo discutendo in un clima di totale comprensione reciproca".

Sabatini, l'addio a Suning e Inter ora è ufficiale