Sei in Archivio

BRUXELLES

"En Marche" smentisce contatti con M5S al Parlamento Ue

Macroniani: nostri valori incompatibili con posizioni demagogia

29 marzo 2018, 19:50

(ANSA) - BRUXELLES, 29 MAR - "Europe en marche" smentisce le indiscrezioni di stampa in base alle quali avrebbe aperto le porte al M5S nella ricomposizione dei futuri gruppi all'Europarlamento dopo le elezioni europee del 2019. In una nota il partito fondato da Emmanuel Macron precisa di "non avere in alcuna maniera avuto contatti con il M5S per formare qualunque tipo di alleanza a livello europeo". I "valori progressisti, di apertura e umanità sono la colonna vertebrale di Europe en Marche e non sono compatibili con le posizioni demagogiche, populiste e apertamente euroscettiche del M5S", prosegue la nota. In un'intervista al "Corriere della Sera", Shahin Vallée, ex consigliere del presidente francese Macron, non ha escluso la possibilità che il Movimento 5 Stelle possa far parte dell'iniziativa del presidente francese di costruire "un'ampia alleanza pro-europea aperta a tutti, in modo da sfidare sia l'ondata dei partiti nazionalisti che l'inerzia di quelli tradizionali", ma a certe condizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA