Sei in Archivio

GIOVEDI' 29 MARZO

Operazione antiterrorismo: smantellata la rete di Amri

29 marzo 2018, 21:12

Operazione antiterrorismo: smantellata la rete di Amri

 Sono cinque le persone arrestate durante un’operazione antiterrorismo della Polizia, tra Roma e Latina, riconducibili alla rete di Anis Amri, il tunisino autore della strage al mercatino di Natale di Berlino, ucciso a Sesto San Giovanni (Milano) il 23 dicembre del 2016. Tra gli arrestati c'è anche un tunisino che avrebbe dovuto procurare i falsi documenti ad Amri per permettergli di lasciare l’Italia. Gli altri quattro tunisini, sono accusati di aver fatto entrare illegalmente in Italia un centinaio di migranti, con documenti falsi così da poter proseguire verso altri Paesi. Il pm: 'Fermati prima che potessero preparare attentati.

LEGA CONTRO REDDITO DI CITTADINANZA, M5S PUNTA I VITALIZI
RENZI:  STIAMO ALL’OPPOSIZIONE. FRANCESCHINI:  NO,  DISCUTIAMONE

Matteo Salvini contro il reddito di cittadinanza proposto da Luigi Di Maio e, nel battibecco a distanza, il leader dei Cinquestelle annuncia che «per i vitalizi non c'è più scampo!». Matteo Renzi ribadisce: «La situazione politica è chiara: il Pd starà all’opposizione». Ma Franceschini e Orlando tentano la carta dei gruppi: «discutiamo prima delle consultazioni per il nuovo governo». Lorenzo Guerini frena: «c'è la linea della direzione». Il Presidente della Repubblica svolgerà il 4 e il 5 aprile (giorno dei big, da FI a M5s) le consultazioni per la formazione del nuovo Governo. Eletti i vicepresidenti della Camera, niente questori per il Pd. La Russia esprime 'profondo rammaricò per l’espulsione di 'due funzionari di rappresentanze russe in Italià e dice di sperare 'nel nuovo governò.

TROVATO A ISTANBUL IL CORPO DI ALESSANDRO FIORI
RICONOSCIUTO DAL PADRE, AVEVA IL CRANIO FRACASSATO

E' stato trovato il cadavere di Alessandro Fiori, 33 anni, il manager di 33 anni originario di Soncino (Cremona) che era scomparso in Turchia. La notizia è stata anticipata da Chi l’ha visto, secondo cui il corpo è stato ritrovato a Sarayburnu, una zona di Istanbul, e riconosciuto dal padre, e poi confermata dalla Farnesina. Il test del Dna ne ha confermato l’identità. Il corpo è stato trovato con il cranio fracassato.

SALA PROSCIOLTO DALL’ACCUSA DI ABUSO D’UFFICIO
PER IL GUP DI MILANO IL FATTO NON SUSSISTE

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala è stato prosciolto dall’accusa di abuso d’ufficio nel procedimento con al centro l'appalto per la Piastra dei Servizi dell’Esposizione universale perchè «il fatto non sussiste». Lo ha deciso il gup Giovanna Campanile. L’accusa riguardava l’affidamento diretto, senza gara, alla Mantovani spa della fornitura di 6mila alberi per arredare il sito espositivo. Rinviati a giudizio gli altri 7 imputati, tra cui due società e l’ex manager di Expo Angelo Paris, accusati in concorso con Sala di falso. Per questa accusa l'ex ad di Expo è già a processo.

DAL PRIMO APRILE TARIFFE MENO CARE, -8% LUCE, -5,7% GAS
PENSIONI, IL 70,8% SOTTO I MILLE EURO, L’86% SONO DONNE

Netto calo nel secondo trimestre del 2018 della bolletta di luce e gas. dal primo aprile per la famiglia-tipo il costo dell’elettricità diminuirà dell’8% e quello del gas del -5,7%. Le pensioni private erogate dall’Inps vigenti nel 2018 sono 17,88 milioni, di queste 12,8 milioni, ovvero il 70,8%, sono inferiori a 1.000 euro. Lo rileva l’Inps secondo cui la percentuale delle pensioni fino a mille euro è dell’86,6% per le donne. L’età media per le pensioni liquidate nel 2017 per vecchiaia, uscita anticipata per anzianità contributiva e prepensionamento è stata nel 2017 di 63,5 anni (63,2 nel 2016).

PER L’EX NAR CARMINATI LA PROCURA CHIEDE 26 ANNI E MEZZO
25 ANNI E 9 MESI PER BUZZI. CHIESTI 430 ANNI PER 43 IMPUTATI

La procura generale ha chiesto una condanna a 26 anni e mezzo nei confronti dell’ex Nar, Massimo Carminati e a 25 anni e 9 mesi per l’ex ras delle cooperative romane, Salvatore Buzzi nell’ambito del processo di secondo grado al Mondo di mezzo. In primo grado Carminati e Buzzi sono stati condannati rispettivamente a 20 e a 19 anni di carcere per associazione a delinquere e detenuti dal dicembre del 2014. In appello chieste condanne per 430 anni per 43 imputati.


ADDIO A MONDONICO, FECE GRANDI IL TORINO E L’ATALANTA
L’ALLENATORE DA SETTE ANNI LOTTAVA CONTRO IL MALE

Battagliero, grintoso, per molti il 'campione degli outsider': Per tutti era il 'Mondò, per altri 'l'uomo della sedià. Emiliano Mondonico se ne è andato oggi, a 71 anni, stroncato dal male che lo ha 'marcato a uomò per sette lunghi anni. Re del buon calcio di provincia ma anche allenatore capace di imprese che hanno lasciato il segno, soprattutto con le sue due squadre del cuore, Atalanta e Torino, come la semifinale di Coppa delle Coppe contro il Malines con gli orobici nel 1988 o la sfortunata finale di Coppa Uefa nel '92 con i granata contro l’Ajax.