Sei in Archivio

ROMA

Governo: Calenda, no a correnti Pd che lavorano per M5s

E 5 Stelle si misurino con realtà, finora guardato a poltrone

30 marzo 2018, 16:10

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - "Matteo Renzi ha fatto errori ma come presidente del Consiglio ha fatto più di chiunque altro nella seconda Repubblica e soprattutto ha affrontato le sfide a viso aperto". Lo scrive il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, su Twitter rispondendo a un utente. "Se torniamo alle correnti che si fanno la guerra sottobanco e lavorano per il M5S - afferma ancora - consegniamo il paese ai populisti per sempre". Casaleggio dice "sia fatta la volontà popolare"? "Sia fatta dunque. E ci si misuri con la realtà. Perché per ora si sono misurati solo con poltrone, selfie e blog. Ma #senzadime perché accettare risultato elettorale è un dovere, essere complici di irresponsabilità sarebbe delitto. Con buona pace di Michele Emiliano e Francesco Boccia", conclude Calenda in un altro tweet.

© RIPRODUZIONE RISERVATA