Sei in Archivio

Formula 1

Rosberg maligna sulla Ferrari: "Povero Kimi"

"Lo hanno usato per contribuire alla vittoria di Vettel", la frecciata del campione del mondo 2016 su Mercedes.

30 marzo 2018, 18:00

Rosberg maligna sulla Ferrari:
Nico Rosberg manda frecciate in direzione della Ferrari, reduce dalla vittoria del primo Gran Premio del 2018 in quel di Melbourne in Australia.

Il tedesco, campione del mondo 2016 a bordo della Mercedes ora come allora grande rivale del Cavallino, è tornato sul successo di Sebastian Vettel e in particolare sul malcontento di Kimi Raikkonen: con i box il finlandese si era lamentato, in maniera piuttosto colorita per la verità ("La prima cosa che mi avete detto è stata di non avere fretta. Non fottetemi in questo modo"), per lo stop anticipato.

"La Ferrari sapeva che Kimi aveva poche possibilità di superare Lewis Hamilton - ha evidenziato Rosberg -. Così lo ha fatto fermare in anticipo. Povero Kimi: è stato usato per contribuire alla vittoria di Vettel. Ma Kimi non avrebbe vinto in ogni caso, quindi è assolutamente comprensibile che la Ferrari abbia provato in questo modo".

La strategia studiata dal team di Maranello si è comunque rivelata vincente, tanto che la controversia è prontamente rientrata. Almeno fino al prossimo sfogo di Iceman, che non ci sta a fare la parte del secondo pilota.

Rosberg maligna sulla Ferrari: