Sei in Archivio

MOSCA

Russia: indagine, centro commerciale di Kemerovo era abusivo

Scattati altri due arresti, 7 in totale

30 marzo 2018, 13:40

(ANSA) - MOSCA, 30 MAR - Il Comitato Investigativo russo ha fatto sapere che il centro commerciale di Kemerovo dove domenica scorsa hanno perso la vita 64 persone era "abusivo". Lo ha detto la portavoce Svetlana Petrenko. Stando agli accertamenti, infatti, il centro commerciale è stato costruito "senza le necessarie autorizzazioni". Il Comitato ha dunque disposto il fermo di Tanzilia Comkova, responsabile del dipartimento di Sicurezza ed Edilizia regionale, sospettata di corruzione e abuso d'ufficio. Il numero delle persone arrestate sale così a sette, poiché gli inquirenti hanno inoltre disposto il fermo della direttrice generale della società proprietaria di tutto il complesso Zimnyaya Vishnya, Yulia Bogdanova, con l'accusa di violazione delle normative antincendio. Lo riporta Interfax.

© RIPRODUZIONE RISERVATA