Sei in Archivio

Calciomercato

Alisson-Real Madrid, ora Monchi sbotta

"Sono stufo di parlare del suo futuro, non abbiamo ricevuto offerte e non vogliamo cederlo", ha dichiarato il ds della Roma.

31 marzo 2018, 15:20

La Roma non vuole sentir parlare della partenza di Alisson, il portiere che ormai da tempo è finito nel mirino del Real Madrid.

Lo ha chiaramente affermato Monchi, direttore sportivo giallorosso che in occasione della trasferta a Bologna ha voluto parlarne ai microfoni di 'Serie A Live', in onda su Premium Sport: "Alisson ha ancora margini di crescita, ma sono un po' stanco di parlare del suo futuro".

"Fino ad oggi non abbiamo ricevuto alcuna offerta e noi non abbiamo intenzione di cederlo, siamo contenti di averlo tra di noi - ha aggiunto il dirigente capitolino -. Quanto vale? Non lo dico, perché non ho intenzione di venderlo. Pellegrini? Nella Roma del futuro sarà un giocatore importante, siamo contenti di lui e lui è contento di essere a Roma".

Alisson-Real Madrid, ora Monchi sbotta