Sei in Archivio

VENEZIA

Estetiste 20enni salvano cliente in arresto cardiaco

Guidate al telefono da personale medico la rianimano

01 aprile 2018, 20:00

(ANSA) - VENEZIA, 1 APR - Due ragazze ventenni, titolari di un centro estetico a Casale sul Sile, guidate telefonicamente da un medico del Suem di Treviso, hanno salvato la vita a una cliente colpita da un arresto cardiaco mentre aspettava di essere servita. La donna, una cinquantenne del posto, aveva improvvisamente perso i sensi, ma i sintomi descritti al personale medico hanno permesso l'individuazione della causa del malore e di decidere in quale modo poter agire. La cliente è stata rianimata dalle ragazze, del tutto inesperte di tecniche di primo soccorso, con un continuo massaggio cardiaco ed altre manovre indicate al telefono dal loro interlocutore al Suem. Le operazioni hanno permesso di mantenere in vita la cliente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA