Sei in Archivio

NEW DELHI

Kashmir: scontri in distretti indiani, almeno 16 morti

Undici militanti, tre membri forze Sicurezza e due civili

01 aprile 2018, 17:30

(ANSA) - NEW DELHI, 1 APR - E' di 16 morti il bilancio delle vittime nella giornata di violenze registrata in due distretti dello Stato di Jammu & Kashmir sotto amministrazione indiana. Gli incidenti più gravi sono avvenuti nei villaggi di Dragad e Kachdoora del distretto di Shopian dove dieci militanti sono stati uccisi dalle forze di Sicurezza indiane che a loro volta hanno perso tre uomini. L'altro distretto coinvolto negli scontri a fuoco è stato quello di Aanantnag, dove hanno perso la vita un militante e due civili. Secondo i media locali in scontri fra le forze dell'ordine e la popolazione vi sarebbero stati almeno 50 feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA