Sei in Archivio

ISLAMABAD

Malala: ha lasciato il Pakistan dopo storica visita

Giovane Nobel Pace torna in Gb dopo 4 giorni e tappa a casa

02 aprile 2018, 11:20

(ANSA) - ISLAMABAD, 2 APR - Al termine di una visita di quattro giorni al natìo Pakistan, la prima dopo l'attentato dei talebani che nel 2012 quasi la uccise, la premio Nobel per la Pace Malala Yousafzai ha lasciato Islamabad in aereo, diretta in Gran Bretagna. Durante la sua permanenza la ventenne attivista per l'emancipazione delle bambine pachistane ha visitato la casa di Mingora, nella Valle dello Swat, dove abitava e dove un militante del Tehrek-e-Taliban Pakistan (TTP) le sparò alla testa su un minibus mentre lei tornava da scuola per punirla per la sua attività di blogger. Malala era giunta a sorpresa nella capitale pachistana il 29 marzo in compagnia dei genitori, di due fratelli e dei dirigenti della sua Fondazione. Il primo incontro è stato con il primo ministro Shahid Khaqan Abbasi, a cui ha confessato di aver potuto con questo viaggio "realizzare il suo più grande sogno".

© RIPRODUZIONE RISERVATA