Sei in Archivio

SONDRIO

Scivola e finisce nel canale, trauma cranico per dodicenne

L'incidente in Valtellina, ragazzino in eliambulanza a Bergamo

02 aprile 2018, 17:10

(ANSA) - SONDRIO, 2 APR - Momenti di paura per un ragazzino di 12 anni in gita di Pasquetta con la famiglia, di origine marocchina. Il ragazzino con i genitori è salito lungo i gradoni delle condotte della centrale idroelettrica dell'Enel, in territorio di Montagna in Valtellina (Sondrio), quando all'improvviso è scivolato finendo nel sottostante canale. Immediato è scattato l'allarme, con l'intervento dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Sondrio che ha permesso il recupero del minorenne. Per i seri traumi cranici è stato intubato e condotto con l'eliambulanza del 118 all'ospedale di Bergamo. Sono ora in corso indagini per accertare la dinamica dell'episodio. Il luogo dell'incidente sarà teatro, nel prossimo fine settimana, di una gara di skirunner.

© RIPRODUZIONE RISERVATA