Sei in Archivio

Hrw, Israele responsabile morti a Gaza

Ong, Corte penale apra inchiesta per crimini internazionali

03 aprile 2018, 13:30

(ANSAmed) - TEL AVIV, 3 APR - Responsabili "dell'uccisione di 14 dimostranti a Gaza e del ferimento di centinaia" di altri "sono alti rappresentanti israeliani che illegalmente hanno invocato l'uso di munizioni vere contro manifestanti palestinesi che non costituivano un'imminente minaccia per la vita". Lo denuncia 'Human rights watch' (Hrw) secondo cui, queste uccisioni comportano l'esigenza che "i giudici della Corte Penale Internazionale aprano una inchiesta formale per crimini internazionali in Palestina".

© RIPRODUZIONE RISERVATA