Sei in Archivio

Siria: Lieberman, Israele preoccupato da vertice Ankara

Lieberman, inquietudine per ruolo Iran

04 aprile 2018, 20:00

(ANSAmed) - TEL AVIV, 04 APR - Israele è "molto preoccupato" per il vertice odierno ad Ankara dove i dirigenti di Turchia, Russia e Iran discutono del futuro assetto in Siria. Lo ha detto alla radio militare il ministro della difesa Avigdor Lieberman secondo cui è notevole in particolare l'assenza da quel vertice di rappresentanti dell'Unione Europea, degli Stati Uniti e dell'Onu. "Si tratta di un processo che aggira l'Occidente", ha notato il ministro. In particolare Lieberman si è detto inquieto per il ruolo dell'Iran che "vuole sviluppare infrastrutture per restare in maniera permanente in Siria. Noi - ha avvertito - non possiamo accettarlo". In risposta ad una domanda, Lieberman ha escluso che l'esercito israeliano possa un giorno occupare una zona di sicurezza all'interno della Siria, ma ha anche ribadito che Israele "non rinuncerà nemmeno a un millimetro alle alture del Golan".

© RIPRODUZIONE RISERVATA