Sei in Archivio

BERGAMO

Sparatoria in sala slot: due morti, uno era stato per anni al 41 bis

04 aprile 2018, 21:24

E’ di due persone morte il bilancio della sparatoria avvenuta questa sera alla sala slot Gold Cherry di Caravaggio. Sul posto è intervenuto il sindaco Claudio Bolandrini. Carlo Novembrini è una delle vittime, non il presunto killer, come indicato in precedenza, ad essere stato in carcere al 41 bis. E’ stato precisato da ambienti giudiziari rispetto a notizie circolate in precedenza. Novembrini era legato alla donna uccisa da circa quattro anni. A quanto si è appreso, l’assassino parlava con accento meridionale.