Sei in Archivio

news

Facebook: Ue, coinvolti anche europei, inaccettabile

05 aprile 2018, 18:40

BRUXELLES - "La Commissione europea indagherà sul caso dei dati personali condivisi da Facebook, che consideriamo inaccettabile". Lo ha affermato un portavoce del'esecutivo europeo. "I dati resi noti dal colosso americano confermano infatti che utenti europei sono stati coinvolti", ha aggiunto la stessa fonte, precisando che la commissaria Ue alla giustizia Jourova "ha scritto una lettera a Facebook la scorsa settimana chiedendo ulteriori spiegazioni entro due settimane" e "Facebook ha già detto di essere disponibile a chiarimenti", ha precisato.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA