Sei in Archivio

MADRID

Puigdemont, detenuti politici vergogna per Europa

Ex presidente Catalogna, è ora del dialogo, soluzione politica

06 aprile 2018, 16:20

(ANSA) - MADRID, 6 APR - All'uscita dal carcere tedesco Carles Puigdemont ha chiesto la liberazione immediata dei nove leader indipendentisti in carcere in Spagna. "E' una vergogna per l'Europa che ci siano dei detenuti politici" ha affermato. "Voglio ringraziare tutti per l'aiuto e la solidarietà", ha poi detto in tedesco il leader catalano davanti alle mura della prigione. Combattiamo per la democrazia, ha detto Puigdemont. "La democrazia è a rischio in Spagna"."La battaglia giuridica va avanti", ha detto l'avvocato tedesco di Puigdemont, Wolfgang Schomburg. Puigdemont ha quindi aggiunto che "è giunta l'ora del dialogo": "E' ora di fare politica, non ci sono scuse perché le autorità spagnole non avviino un dialogo con quelle catalane per cercare di trovare una soluzione politica".

© RIPRODUZIONE RISERVATA