Sei in Archivio

Calciomercato

I dubbi di Kalinic: addio al Milan ora possibile

Il croato è tra i grandi delusi della stagione: il suo agente sta arrivando a Milano, dopo il Mondiale potrebbe arrivare la cessione.

07 aprile 2018, 13:40

I dubbi di Kalinic: addio al Milan ora possibile
Nikola Kalinic è uno dei grandi delusi della stagione del Milan.

L'attaccante croato è stato il centravanti tanto cercato dal Diavolo al termine di una campagna acquisti roboante nella scorsa estate, ma non è mai riuscito ad incidere in rossonero.

Chiuso sin da subito da Patrick Cutrone e poi anche dalla crescita di André Silva, l'ex Fiorentina non segna dal lontano 3 dicembre a Benevento e ora sta seriamente pensando di lasciare Milanello dopo una sola stagione.

Il suo agente Tomislav Erceg arriverà in città nei prossimi giorni per definire la sua situazione contrattuale. Se fosse confermata la poca fiducia della società nei suoi confronti, dopo il Mondiale sarà addio. Per il suo futuro la principale opzione è rappresentata dalla Bundesliga (con Bayer Leverkusen, Eintracht Francoforte e soprattutto Schalke 04 che potrebbero accaparrarselo), mentre la Cina per il momento resta sullo sfondo.

I dubbi di Kalinic: addio al Milan ora possibile