Sei in Archivio

MILANO

Vigile fuoco morto:inchiesta per omicidio e incendio colposi

Area sotto sequestro, disposta autopsia Pinuccio La Vigna

07 aprile 2018, 15:00

(ANSA) - MILANO, 7 APR - La Procura di Milano ha aperto una indagine per omicidio colposo e incendio colposo al momento a carico di ignori per il rogo divampato ieri sera alla Rykem, un'azienda specializzata nella vendita di detersivi di San Donato milanese durante il quale, per il crollo di una parte del tetto, è morto Pinuccio La Vigna, vigile del fuoco volontario L'indagine è coordinata dal procuratore aggiunto Tiziana Siciliano e dal pm Francesco Ciardi che hanno immediatamente posto sotto sequestro il capannone per consentire ai vigili del fuoco di effettuare i primi accertamenti. Secondo la prima ricostruzione, Pinuccio La Vigna, ha perso la vita circa mezz'ora dopo il suo arrivo insieme ai colleghi per il distaccamento di una trave e di un lastrone di copertura del tetto. I pm hanno già disposto l'autopsia che si terrà nei prossimi giorni. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA