Sei in Archivio

ROMA

Gaza: corte Aja, possibili crimini da entrambe parti

'Grave preoccupazione per situazione. Sotto esame preliminare'

08 aprile 2018, 22:00

(ANSA) - ROMA, 8 APR - "La violenza contro i civili potrebbe costituire dei crimini in base allo Statuto di Roma della Corte penale internazionale, così come l'utilizzo della presenza di civili per mascherare attività militari". Lo ha detto il procuratore della Corte de L'Aja Fatou Bensouda a proposito della situazione tra Israele e Hamas a Gaza. Bensouda esprime "grave preoccupazione" per il deteriorarsi della situazione e ricorda che la situazione in Palestina è "sotto esame preliminare da parte del mio ufficio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA