Sei in Archivio

guerra

Siria, sale il bilancio dell'attacco chimico a Duma: almeno 100 morti

Centinaia i feriti. Attivisti accusano le forze governative

08 aprile 2018, 12:01

Sale a circa cento morti tra cui bambini e donne, il bilancio di un sospetto attacco chimico attribuito al governo siriano a est di Damasco, nella cittadina di Duma, ultima roccaforte di miliziani anti-regime.
Secondo l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), i primi bilanci di decine di uccisi si sono aggravati a causa della gravità delle condizioni di salute di numerose persone che hanno mostrato segni di soffocamento e difficoltà respiratorie. Il precedente bilancio parlava di almeno 70 uccisi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA