Sei in Archivio

MOSCA

Medvedev, sanzioni Usa illegittime, potremmo rispondere

'Loro obiettivo è promuovere interessi commerciali americani'

09 aprile 2018, 15:30

(ANSA) - MOSCA, 9 APR - La Russia si riserva il diritto di rispondere alle nuove sanzioni degli Stati Uniti. Lo ha detto il primo ministro russo Dmitri Medvedev in una riunione con i vice primi ministri. "Ci riserviamo il diritto di rispondere, includendo gli attuali accordi commerciali", ha affermato Medvedev sottolineando che l'obiettivo delle nuove sanzioni è "promuovere gli interessi commerciali americani". Lo riporta la Tass. Medvedev ha poi definito le sanzioni "inaccettabili e illegittime" poiché eludono il diritto internazionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA