Sei in Archivio

NEW YORK

Cohen: Trump contro Mueller, nuovo livello ingiustizia

Critica anche Sessions,ha commesso errore ad astenersi su Russia

10 aprile 2018, 11:20

(ANSA) - NEW YORK, 10 APR - Il presidente americano Donald Trump attacca il procuratore speciale per il Russiagate, Robert Mueller, e la sua "costante caccia alle streghe, che va avanti da almeno 12 mesi". Con il raid dell'Fbi negli uffici di Michael Cohen, il suo legale personale, si è arrivati a "tutto un nuovo livello di ingiustizia": è "ridicolo". In precedenza Trump aveva definito una "situazione scandalosa" la perquisizione dell'Fbi negli uffici del suo avvocato personale Michael Cohen. Il presidente ha inoltre aggiunto che il ministro della Giustizia Jeff Sessions ha "commesso un enorme errore quando ha deciso di astenersi sulla Russia". E poi: "Se lo avesse detto avremmo scelto un altro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA