Sei in Archivio

TORINO

Finpiemonte: ex presidente Gatti,non sapevo di quei bonifici

Arrestato per peculato nei giorni scorsi ha respinto le accuse

10 aprile 2018, 16:50

(ANSA) - TORINO, 10 APR - Ha respinto ogni accusa Fabrizio Gatti l'ex presidente di Finpiemonte, la finanziaria della Regione Piemonte, arrestato lo scorso 6 aprile per peculato. L'occasione, oggi, è stata l'interrogatorio di garanzia davanti al giudice per le indagini preliminari, che è durato 3 ore. Al centro dell'indagine c'è una presunta distrazione di sei milioni: somma contenuta in tre bonifici in favore di società che non figurano tra gli interlocutori della finanziaria. Gatti ha sostenuto di non essere mai stato consapevole di quelle operazioni.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA