Sei in Archivio

MANAGUA

Nicaragua: violento incendio nella Riserva Indio Maiz

Circa 5 mila ettari andati in fumo, critiche a governo Ortega

10 aprile 2018, 19:30

(ANSA) - MANAGUA, 9 APR - Circa 5 mila ettari di foresta tropicale sono stati distrutti finora da un incendio iniziato martedì scorso all'interno della Riserva Biologica Indio Maiz, nell'estremo sudorientale del Nicaragua, sulla frontiera con il Costa Rica, in quello che potrebbe diventare uno dei disastri ecologici più importanti nella storia del paese centroamericano. "E' una vera catastrofe e una vera emergenza", ha detto Amaru Ruiz, responsabile della Fondazione del Rio (associazione ambientalista locale) spiegando che la Riserva Indio Maiz "è importante non solo per i nicaraguensi e i centroamericani, ma per tutta l'umanità". I gruppi ambientalisti hanno accusato il governo di aver reagito tardi e male allo scoppio dell'incendio, che nel pomeriggio di lunedì avanzava a una velocità di tre kilometri al giorno. Solo venerdì scorso, denunciano, le autorità hanno decretato l'allerta gialla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA