Sei in Archivio

MARTEDI' 10 APRILE

Venti di guerra in Siria: jet russi sfiorano nave Usa

10 aprile 2018, 21:07

Venti di guerra in Siria: jet russi sfiorano nave Usa

 Sale la tensione fra Russia e Usa dopo l’attacco con gas a Duma, attribuito al regime di Damasco. Alcuni jet russi avrebbero sorvolato a bassa quota il cacciatorpediniere Donald Cook della marina militare Usa, compiendo manovre di disturbo mentre si avvicinava alle acque territoriali siriane. Trump cancella la sua partecipazione all’8/o summit delle Americhe a Lima e 'resterà negli Usa per sovrintendere alla risposta americana alla Sirià. Damasco invita l’Opac ad indagare sull'uso di gas, l'Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche fa sapere che 'prestò invierà una squadra sul posto.

DA GIOVEDI' NUOVE CONSULTAZIONI, I PARTITI PRENDONO TEMPO
MARTINA: NON INDIFFERENTI. POLEMICHE SU COMMISSIONE SPECIALE

Il Quirinale ha convocato il secondo giro di consultazioni per giovedì e venerdì prossimi. I primi ad essere ricevuti saranno i rappresentanti dei partiti, poi toccherà alle alte cariche istituzionali. Di Maio chiede tempo: 'Stiamo lavorando ogni giorno per formare un governo del cambiamento ma non ha senso governare se non si ha il potere di cambiare in meglio la vita dei cittadinì. Salvini ribadisce la volontà di dialogo: 'Se Di Maio mi chiama rispondò. Martina: non siamo indifferenti ma no a logiche M5s. Sempre giovedì è convocata la prima seduta della Commissione speciale della Camera. Il Pd denuncia: 'Per la presidenza c'è un accordo spartitoriò.

TORNA L’INCUBO TERREMOTO, SCOSSA 4.6 NEL MACERATESE
EPICENTRO A MUCCIA DOVE E’ CROLLATO UN PICCOLO CAMPANILE

Torna l’incubo terremoto nel Centro Italia: una scossa di grado 4.6 con epicentro a 2 km da Muccia (Macerata), la più potente dall’ottobre 2016, si è verificata alle 05.11, seguita da almeno tre repliche tra il 3 e il 4. A Muccia è crollato il campanile della Chiesa del '600 Santa Maria di Varano. Non si segnalano feriti, ma ulteriori danni alle strutture già segnate dal sisma del 2016. Una scossa anche vicino l’Aquila. Per l’Ingv è possibile che duri ancora la sequenza del 2016, che ha prodotto finora oltre 85.000 scosse di terremoto.

TANGENTI: ARRESTATI A MILANO QUATTRO PRIMARI E UN DIRIGENTE
IMPRENDITORE IN CELLA: REGALI E STAGE A DIRETTORE SANITARIO

Due primari e il direttore sanitario dell’ospedale Pini di Milano, e due primari del Galeazzi, sono stati arrestati per corruzione, ai domiciliari, nell’ambito di un’inchiesta sulla sanità milanese. In carcere è finito invece l’imprenditore Tommaso Brenicci. Secondo quanto accertato, avrebbe promesso uno stage per la figlia del direttore sanitario del Cto-Pini, Paola Navone, alla quale avrebbe fatto avere un cesto di Natale da 1000 euro e pagato le spese per due congressi. Uno dei medici avrebbe prospettato ad un ricco paziente un’infezione fasulla per convincerlo ad operarsi in clinica privata, a pagamento.

LUFTHANSA SUL FILO DI LANA PRESENTA UN’OFFERTA PER ALITALIA
ELLIOT CANDIDA ALTAVILLA PER TIM, SCONTRO APERTO CON VIVENDI

Lufthansa, secondo quanto si apprende, ha presentato un’offerta per Alitalia. Oggi alle 16 scadevano i termini per farsi avanti con una proposta vincolante. Elliott ha depositato la sua lista di dieci nomi per il cda di Tim in vista dell’assemblea del 4 maggio. Fra questi, il braccio destro di Sergio Marchionne in Fca, Alfredo Altavilla, e l’ex direttore regionale di Facebook per Europa e Medio Oriente, Paola Bonomo. In una nota il fondo denuncia il Cda che 'spalleggiato da Vivendi, sta sfidando la recente decisione del collegio sindacalè. Intanto Volkswagen pensa a cambiamenti nel Cda: il Ceo Mueller potrebbe lasciare, sostituito da Herbert Diess.

 VIDEO CHOC DA GAZA, ESULTANZE PER GLI SPARI SU UN PALESTINESE
UN CECCHINO COLPISCE UN UOMO AL CONFINE, ESERCITO LO DIFENDE

Al termine di un’inchiesta preliminare, l’esercito israeliano ha giustificato il comportamento di un cecchino dislocato al confine con la striscia di Gaza, di cui ieri è stato divulgato un filmato ripreso da un suo compagno mentre sparava contro un palestinese, colpendolo. Nel breve filmato si vede l’uomo raggiunto dal proiettile (sarebbe stato ferito a una gamba) e si sentono esclamazioni di giubilo da parte di un altro militare che ha ripreso la scena. Quest’ultimo è invece stato biasimato dall’esercito che potrebbe sanzionarlo.

 VIA IL TUTOR DALLE AUTOSTRADE, "IL BREVETTO E’ STATO COPIATO" 
LA SOCIETA' NON CAMBIA E LO SOSTITUISCE CON UN ALTRO SISTEMA

La Corte d’Appello di Roma ha disposto la rimozione e la distruzione dei sistemi tutor collocati lungo la rete autostradale, perchè la Società Autostrade avrebbe copiato il brevetto di una piccola ditta toscana, la Craft di Greve in Chianti (Firenze). In risposta, la Società autostrade fa sapere che il Tutor sarà immediatamente sostituito con un nuovo sistema diverso da quello attuale. La sentenza, inoltre, sarà impugnata presso la Corte di Cassazione da Autostrade, 'le cui ragioni sono state riconosciute fondate da 4 precedenti sentenze di merito in tutti i gradi di giudiziò.