Sei in Archivio

Calciomercato

Niente Sarri, il Monaco si tiene Jardim

Il vice-presidente Vasilyev conferma il tecnico portoghese nonostante la stagione deludente: "È uno dei migliori allenatori d'Europa".

16 aprile 2018, 20:40

All’indomani della pesantissima sconfitta per 7-1 subita sul campo del Paris Saint-Germain, peggior modo possibile per sancire il passaggio di consegne del titolo di Ligue1 vinto lo scorso anno, il Monaco ha ufficializzato la conferma in panchina dell’allenatore Leonardo Jardim.

Ad annunciarlo è stato il vice-presidente Vadim Vasilyev, per nulla scoraggiato da una stagione nei fatti disastrosa: eliminazione dal girone di Champions (dove la squadra del Principato si era spinto fino in semifinale nella scorsa stagione, persa contro la Juventus), chiuso all’ultimo posto, distacco abissale dal Psg in campionato, eliminazione ai sedicesimi di Coppa di Francia da parte del Lione e finale di Coppa di Lega persa contro lo stesso Psg: "Non abbiamo dubbi, siamo orgogliosi di poter contare sul miglior allenatore del campionato francese e fra i migliori in Europa. Sono sicuro che resterà con noi" le parole di Vasilyev.

Sfumano quindi le voci sul possibile interessamento del Monaco per Maurizio Sarri.

Niente Sarri, il Monaco si tiene Jardim