Sei in Archivio

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

18 aprile 2018, 13:35

I carabinieri della Compagnia di Parma - nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti  nonché al controllo dei luoghi di aggregazione di cittadini extracomunitari -  hanno arrestato ieri un pusher nigeriano. 

L'operazione è scattata quando i militari hanno notato una Golf con a bordo due soggetti sospetti. Hanno deciso di fermarli, il conducente ha mostrato la patente e i documenti della macchina in modo sereno. Il  passeggero, invece, è apparso piuttosto nervoso e senza alcun documento, di conseguenza è stato accompagnato in caserma per ulteriori accertamenti. Dopo la perquisizione sono saltati fuori 2 involucri, nascosti ciascuno in una scarpa, contenenti 26 grammi di cocaina che spacciata al minuto avrebbe potuto avere un valore superiore ai 1500 euro. Troppi per giustificare l’uso personale da parte del nigeriano 23enne, in italia senza alcuna occupazione e reddito: è stato quindi arrestato per detenzione di spaccio di stupefacenti e trattenuto presso le camere di sicurezze di strada delle Fonderie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA