Sei in Archivio

SERIE B

Ternana batte Perugia 3-2 in rimonta: ora il Parma ha 6 punti di vantaggio sulla quinta

22 aprile 2018, 19:08

La Ternana batte il Perugia 3-2. I grifoni restano quindi fermi a 57 punti in classifica, al quinto posto. Il Parma è a 63: sono quindi 6 punti di vantaggio molto importanti in chiave playoff. 
Il Perugia era in vantaggio 2-0 con una doppietta di Samuel Di Carmine, ma la Ternana ha rimontato, andando in rete al 43' con Tremolada e poi con Montalto al 52' e al 81'. 

LA CRONACA DELLA PARTITA. E’ andato alla Ternana il derby umbro di serie B. Il Perugia è stato infatti sconfitto 2-3 allo stadio Curi davanti a 13.696 spettatori.
Una partita approcciata meglio dalla squadra di De Canio in avvio ma sono stati i padroni di casa a passare in vantaggio al 29' con Di Carmine con un colpo di testa innescato da Terrani. Lo stesso Di Carmine ha siglato il raddoppio al 35', su imbeccata di Buonaiuto e Cerri. Tremolada, in chiusura di primo tempo, al 43', ha accorciato le distanze.
Nella ripresa ancora Ternana all’arrembaggio. Al 52' Montalto pareggia beffando Leali sul secondo palo e poi al minuto 81 mette a segno di testa il definitivo 2-3.

PESCARA-SPEZIA 3-2 Nell'altro posticipo in programma oggi il Pescara ha battuto (curiosamente con lo stesso punteggio) 3-2 lo Spezia, staccandosi dalla zona retrocessione dove era piombato alla vigilia della gara con i liguri. Per gli abruzzesi in gol Mancuso con una tripletta e reti al 13' del primo tempo su rigore, e poi al 16' e al 9' della ripresa. Poi nel giro di sei minuti lo Spezia trova al 22' il 3-1 con De Francesco su punizione e il 3-2 al 28' con Mulattieri, con gli abruzzesi che stringendo i denti riescono però a portare a casa la decima vittoria stagionale, dopo un digiuno di successi che durava da tre mesi.