Sei in Archivio

quotidiano in classe

2ªB Puccini: intervista a Federico Pizzarotti

25 aprile 2018, 17:51

La mattina del 15 febbraio, la classe 2ªB della scuola media Puccini ha incontrato il sindaco di Parma Federico Pizzarotti

Gli studenti della 2ªB si sono improvvisati giornalisti per una mattinata e hanno intervistato il sindaco. Le domande sono state molteplici: dalle prossime elezioni del 4 marzo a quelle regionali del 2019, dalla disoccupazione allo spaccio di droga, dalle baby gang al sovraffollamento delle carceri a Parma. Altre domande sono state di carattere più personale come il rapporto tra lui e il leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo, le sensazioni all’indomani della prima elezione e della seconda.
Il primo cittadino di Parma ha detto che non si candiderà alle prossime elezioni in quanto ha già esaurito i due possibili mandati. Nel 2019 invece alle elezioni regionali appoggerà qualcuno di sua fiducia. A proposito delle baby gang di recente nel centro cittadino, ha risposto che più che organizzazioni criminali si tratta di ragazzi allo sbando, vandali, ribadendo la necessità di ripartire dall’educazione sia a scuola che in famiglia.
La sua vita politica e la conseguente candidatura a sindaco è stata abbastanza casuale. Alla prima elezione, pur essendo contento, ha sentito subito tutto il peso delle grandi responsabilità che lo attendevano; mentre la seconda elezione è stata una vera soddisfazione.
Il sindaco, oltre a rispondere in maniera precisa, ha poi firmato autografi in ricordo della mattinata. I ragazzi della scuola media Puccini continueranno ora il progetto redigendo un articolo di giornale con il resoconto dell’intervista. Il miglior articolo verrà pubblicato sulla Gazzetta di Parma online.

Leonardo Rossi