Sei in Archivio

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

26 aprile 2018, 19:13

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Paolo Gentiloni, ha dichiarato lo stato di emergenza in conseguenza delle avversità atmosferiche nel periodo dal 2 febbraio al 19 marzo nei territori di alcuni Comuni delle province di Reggio Emilia, di Modena, di Bologna, di Forlì Cesena e di Rimini, nei territori montani e collinari delle province di Piacenza e di Parma e nei territori dei Comuni di Faenza, di Casola Valsenio, di Brisighella, di Castel Bolognese e di Riolo Terme in provincia di Ravenna.
Il governo, informa la nota di Palazzo Chigi, ha deliberato anche la proroga dello stato di emergenza in relazione alla crisi di approvvigionamento idrico nel territorio della provincia di Pesaro e Urbino.