Sei in Archivio

guardia di finanza

Aveva case (anche a Parma), villa al mare, polizze, ma non per il fisco: arrestato imprenditore

27 aprile 2018, 13:52

Aveva case (anche a Parma), villa al mare, polizze, ma non per il fisco: arrestato imprenditore

La Guardia di finanza di Modena, su disposizione del pm reggiano Valentina Salvi, ha sequestrato beni per 15 milioni di euro a un imprenditore di Reggio Emilia, in passato sottoposto a misura cautelare nell’ambito dell’operazione 'Plafond’. Le Fiamme gialle ritengono che sia un 'grande evasore': gli accertamenti che fanno parte di questa operazione, 'Game Over', hanno portato a scoprire che l’uomo (in una palese sproporzione tra i redditi dichiarati e il suo patrimonio) era in possesso, tra gli altri, di beni immobili nelle province di Parma, Lucca e Sondrio, intestate a varie società e persone fisiche, tutte comunque a lui riconducibili.
Sotto sequestro anche una villa con parco, una località balneare in Toscana, del valore di oltre due milioni e un residence immobiliare nel Reggiano. Nell’ambito della precedente operazione era stato svelato un complesso meccanismo di false fatturazioni, con la scoperta, anche, di un bunker per nascondere documentazione e soldi in contanti. (ANSA).