Sei in Archivio

carabinieri

Arrestato di nuovo lo spacciatore di piazzale Lubiana "incastrato" dalle mamme

28 aprile 2018, 15:22

Il pusher nigeriano era stato arrestato dai carabinieri nel giorno di San Valentino, dopo l'allarme delle mamme che frequentano il parco giochi di piazzale Lubiana. Era già fuori, però: nonostante gli fosse stata applicata una misura cautelare dopo la condanna in primo grado a dieci mesi: per lui divieto di dimora nella provincia di Parma. Divieto ignorato:continuava a bazzicare gli stessi posti, e a spacciare. Arrestato di nuovo, stavolta è finito in carcere.