Sei in Archivio

news

Nato: Pompeo a Bruxelles, inestimabile lavoro che faremo oggi

29 aprile 2018, 01:40

BRUXELLES - "Ho prestato giuramento ieri pomeriggio, sono salito su un aereo e sono venuto direttamente qui e c'è una buona ragione per questo". E' quanto ha dichiarato il neo segretario di stato Usa Mike Pompeo al suo arrivo questa mattina alla Nato in occasione della ministeriale dell'Alleanza. Pompeo, ricevuto al suo arrivo dal segretario generale dell'Alleanza Jens Stoltenberg, ha poi aggiunto: "Il lavoro che viene svolto qui oggi è inestimabile. I nostri obiettivi sono importanti, e questa missione conta moltissimo per gli Usa". Il capo della diplomazia americana ha precisato che "il Presidente ha voluto che io venissi qui e non vedo l'ora di fare una visita produttiva". Fonti del dipartimento di Stato Usa precisano che Pompeo avrà colloqui bilaterali con il ministro degli Esteri Angelino Alfano ed il turco Mevlut Cavusoglu. Al centro dei colloqui l'Afghanistan e la Russia.   "È bello averti qui e congratulazioni per la tua nomina a Segretario di Stato degli Stati Uniti": così il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ricevendo questa mattina al quartier generale dell'Alleanza a Bruxelles Mike Pompeo. "È bello sapere che questo è il tuo primo atto nella tua nuova posizione e per me questa è una grande dimostrazione dell'importanza dell'alleanza e dell'importanza che tu le attribuisci e sono ansioso di lavorare con te per continuare ad adattare la Nato a un ambiente di sicurezza più impegnativo", ha aggiunto. Stoltenberg ha infine elogiato "la variegata e lunga esperienza" di Pompeo che lo rende "la persona perfetta" per il ruolo che occupa.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA