Sei in Archivio

novellara

Studente di 17 anni finisce con un piede sotto il bus nel Reggiano

28 aprile 2018, 16:58

E’ stato travolto alla fermata dell’autobus mentre attendeva, con i suoi compagni e amici, il mezzo pubblico per recarsi a scuola. E' accaduto verso le 7 nel piazzale antistante la stazione ferroviaria di Novellara, nel Reggiano.

All’arrivo del bus, un autosnodato di 18 metri di lunghezza che viaggiava vuoto in quanto in avvio di corsa da Novellara a Carpi, si è formata la calca di una trentina di giovanissimi studenti, come spesso capita alle fermate. Il mezzo era ancora in movimento quando alcuni dei ragazzi sono scesi dal marciapiede della pensilina. E uno di loro è finito con un piede schiacciato sotto la pesante ruota anteriore destra del bus.
Immediati i soccorsi con l’arrivo di ambulanza e automedica. Poi il trasporto d’urgenza al Santa Maria Nuova di Reggio. Il ragazzo, di 17 anni e residente a Campagnola Emilia, non risulta in pericolo di vita, ma ha riportato traumi piuttosto gravi all’arto inferiore. Gli studenti rimasti alla fermata sono stati portati a scuola con mezzi privati e con un altro autobus fatto arrivare per sostituire la corsa interrotta dall’incidente. In quello stesso piazzale nel 2010 si era verificato un simile episodio, che in quel caso era costato la vita a uno studente di 15 anni.