Sei in Archivio

Sport USA

Miami e Wade confezionano lo scherzetto a LeBron James

Cocente sconfitta di Cleveland contro Miami, con il 'Chosen One' stoppato quattro volte dall'amico rivale.

30 aprile 2018, 09:20

Miami e Wade confezionano lo scherzetto a LeBron James
Notte da dimenticare per LeBron James, che nella notte NBA ha visto i Miami Heat schiantare i Cleveland Cavaliers in una sorta di "derby" della sua vita sportiva. Solo 18 i punti a referto per il 'Chosen One', che ha anche subito ben quattro stoppate dall'amico rivale Dwayne Wade.

Male anche i Warriors, che contro Indiana hanno inanellato la sesta sconfitta nelle ultime nove, vedendo Houston scappare a ovest: i Rockets sono riusciti infatti a battere i Chicago Bulls nonostante l'assenza di James Harden. Il Texas sorride anche grazie alla vittoria di Dallas su Sacramento, ma dove le cose continuano ad andare male è a San Antonio: gli Spurs hanno perso contro Washington, con Aldridge finito ko.

Vittoria per i Clippers contro i Bucks, senza però che Gallinari abbia preso parte all'incontro. Infine Damian Lillard con 41 punti (di cui 20 nell'ultimo quarto) ha guidato Portland nella vittoria contro New Orleans prima di volare in Oregon dalla fidanzata che lo ha reso padre.

Risultati:

Miami Heat-Cleveland Cavaliers 98-79
Golden State Warriors-Indiana Pacers 81-92
Washington Wizards-San Antonio Spurs 116-106
Houston Rockets-Chicago Bulls 118-86
L.A. Clippers-Milwaukee Bucks 105-98
Toronto Raptors-Denver Nuggets 114-110
New Orleans Pelicans-Portland Trail Blazers 103-107
Sacramento Kings-Dallas Mavericks 97-103

Miami e Wade confezionano lo scherzetto a LeBron James