Sei in Archivio

Altri sport

Lube corsara a Perugia: 2-2, si va a gara 5

Scudetto ancora non assegnato, con Civitanova che impatta la serie con una vittoria in trasferta per 3-1.

02 maggio 2018, 00:20

Lube corsara a Perugia: 2-2, si va a gara 5
Civitanova corsara a Perugia, con gli umbri che si fanno raggiungere sul 2-2 in casa vedendo sfumare l'impresa di vincere in gara 4 e in casa il primo scudetto della propria storia.

I marchigiani si impongono per 3-1, assicurandosi già il primo set (25-19). La Sir Safety Conad però ci crede e, dopo un grande equilibrio (22-22) si portano sul pareggio nel secondo set (24-26).

La Lube, però, impone la propria legge a partire da metà terzo set, chiudendolo sul 25-19, prima dell'ultima frazione in cui mai si è fatta superare (25-20 il finale).

Gara 5 si terrà al PalaEvangelisti domenica alle 18.

Civitanova: Sokolov 19, Candellaro, Sander 1, Marchisio, Juantorena 25, Stankovic 12, Kovar 5, Grebennikov (L), Christenson 5, Cester 8. N.E.: Casadei, Milan, Zhukouski. All.: Medei.
Perugia: Cesarini, Shaw, Russell 9, Zaytsev 9, Della Lunga, Berger 4, Colaci (L), Atanasijevic 20, Anzani 7, De Cecco 1, Podrascanin 6. N.E.: Ricci, Andric. All.: Bernardi.

Lube corsara a Perugia: 2-2, si va a gara 5