Sei in Archivio

Calciomercato

Conte tende la mano al Chelsea

Il tecnico dei Blues allontana i rumors su un suo futuro lontano da Londra.

04 maggio 2018, 18:00

Antonio Conte, a margine della conferenza stampa pre sfida con il Liverpool di domenica, cerca di mettere a tacere le voci che lo vorrebbero lontano da Londra: "Da inizio stagione tutti parlano del mio futuro, ma la risposta è sempre la stessa; ho un contratto e lavoro ogni giorno con serietà".

Poi il tecnico salentino, si concentra sulla sfida con i Reds, finalisti di Champions: "Ora il nostro obiettivo è finire nel migliore dei modi la stagione. La situazione è nelle nostre mani e dobbiamo iniziare con i tre punti contro il Liverpool, poi vedremo cosa accadrà. Abbiamo una finale di FA Cup e vogliamo dare soddisfazione ai nostri tifosi. Dobbiamo mantenere viva la speranza di andare in Champions League".

Infine Conte ha commentato così le voci che vedrebbero Mancini ormai prossimo CT azzurro: "Lui e Ancelotti sono due manager esperti. Quella del Mancio in nazionale è una voce, settimana scorsa era quella di Ancelotti. vedremo cosa accadrà".

Conte tende la mano al Chelsea