Sei in Archivio

Ciclismo

Andrea Guardini abbandona il Giro d'Italia

Il veronese non ha resistito a un attacco febbrile: "Ho capito che era durissima e ho dovuto alzare bandiera bianca".

09 maggio 2018, 02:20

Andrea Guardini lascia il Giro d'Italia. La notizia è ufficiale dopo che il veronese è stato colto da un attacco febbrile, probabilmente di natura virale, accentuatosi nelle ultime ore. Già all'arrivo in Israele aveva avuto qualche problema per i postumi di una tracheite accusata qualche giorno prima del via della gara rosa.

"Ho passato una notte difficile ma non volevo mollare. Partita la tappa ho capito però che sarebbe stata durissima. Quando il ritardo dal gruppo ha superato i 15 minuti, con oltre metà tappa ancora da fare, ho dovuto alzare bandiera bianca. Sono molto dispiaciuto. Tenevo tantissimo a fare questo Giro e a dare il mio contributo alla squadra", ha dichiarato il veronese della Bardiani-CSF.

Andrea Guardini abbandona il Giro d'Italia