Sei in Archivio

Calciomercato

Griezmann-Barcellona, l'Atletico furioso: "Siamo Stufi!"

I Colchoneros prendono posizione in merito all'ormai sempre più probabile passaggio del francese al Barça.

09 maggio 2018, 18:00

Griezmann-Barcellona è un matrimonio ormai scritto. Il club catalano, stando a quanto riportato dalla radio spagnola Cadena Cope, avrebbe già informato il club di Madrid, sulla volontà di pagare la clausola rescissoria per l'attaccante francese, che scenderà da 200 milioni a 100 a partire dal primo luglio. Ma come ad ogni matrimonio che si rispetti c'è sempre qualcuno che cerca di opporsi. Chi cerca di bloccare questa unione è proprio l'Atletico Madrid che ha diffuso un comunicato ufficiale, nel quale l'amministratore delegato del club, Manuel Angel Gil Marin, ha attaccato il club blaugrana: "Siamo stufi dell'atteggiamento del Barcellona. Che un presidente, un giocatore ed un membro del consiglio di amministrazione parlino, come hanno fatto, del futuro di un giocatore sotto contratto con un'altra società, pochi giorni prima di giocare una finale europea, è un'assoluta mancanza di rispetto nei confronti dell'Atletico Madrid e dei suoi tifosi. La posizione dell' Atletico Madrid è molto chiara ed è stata resa pubblica in numerose occasioni: non abbiamo mai negoziato per Griezmann e non abbiamo alcuna intenzione di farlo. Qualche mese fa ho fatto sapere personalmente al presidente del Barcellona, che il nostro giocatore non è in vendita, non lo venderemo. Allo stesso tempo gli ho fatto sapere che la sua condotta inappropriata era contraria all'integrità della competizione, sopratutto dal momento che abbiamo gareggiato tutta la stagione per la vittoria della Liga, ed il Barcellona ha incalzato continuamente uno dei giocatori più importanti della nostra squadra. Gli ho detto in quel momento che, nel caso in cui il giocatore esercitasse il suo diritto ad annullare il contratto a causa della pressione esercitatagli da loro per tutta la stagione, L'Atletico Madrid avrebbe chiesto il risarcimento al Barcellona per comportamento non appropriato". 

Griezmann-Barcellona, l'Atletico furioso: