Sei in Archivio

gusto light

La ricetta "green" - Lasagnette verdi con zucchine e quartirolo

09 maggio 2018, 13:53

La pasta è un cibo universale di cui si trovano tracce storiche in tutto il continente euroasiatico e che acquisisce una posizione particolarmente importante in Italia e in Cina, dove si sviluppano due prestigiosi filoni di tradizione gastronomica. Le origini della pasta si possono trovare infatti fin quasi all’età neolitica (circa 8000 a.C.) quando l’uomo cominciò la coltivazione dei cereali che ben presto imparò a macinare, impastare con acqua e cuocere o seccare al sole per poterli conservare a lungo.
Proprio alla pasta, in versione "green", è dedicata la prima pagina di Gusto Light. Ecco una delle proposte di Silvia Strozzi.

____________

LA RICETTA

LASAGNETTE VERDI CON ZUCCHINE E QUARTIROLO

INGREDIENTI
300 g di farina semi-integrale di farro
3 uova
100 g di spinaci cotti
6 zucchine piccole
350 g di quartirolo o stracchino o formaggio morbido o tofu morbido
2 scalogni o cipollotti
4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
q.b. gomasio (semi di sesamo tostati e tritati)
sale marino integrale e pepe

PREPARAZIONE Tritate finemente gli spinaci cotti e ben strizzati, uniteli alla farina di farro e impastate con le uova e un pizzico di sale marino integrale. Avvolgete la pasta in una pellicola trasparente e lasciatela riposare per 20 minuti circa. Tritate gli scalogni o i cipollotti e fateli stufare in una capiente padella con l’olio d’oliva extravergine e un cucchiaio di acqua tiepida. Salate e pepate a piacere, quindi unite le zucchine tagliate a rondelle. Coprite e fate cuocere 10 minuti, quindi spegnete lasciando la verdura croccante.Tirate la pasta e ricavate delle strisce di pasta verde di circa 15cm. per 20 cm. Sbollentate le strisce di pasta in acqua salata, quindi scolatela con l’aiuto di un ragno o schiumarola e riponetele ad asciugare su uno strofinaccio di cotone. In una teglia monoporzione, sistemate una striscia di pasta sul fondo leggermente unto, cospargete di zucchine e condite con qualche cucchiaio di quartirolo o stracchino. Continuate con la pasta a strati e le verdure con i formaggi o il tofu.Completate con un filo di olio a crudo e una spolverata di gomasio. Infornate a 180°C per 20 minuti, lasciate riposare qualche minuto prima di servire.
Diff. 3 Tempo 2 ore circa