Sei in Archivio

DATI ENAC

Aeroporto: oltre 12mila passeggeri, calo nei primi tre mesi del 2018

Calo del 54,4%: incide la cancellazione di alcuni voli. Negli scali nazionali, Fiumicino +2,7%, Malpensa +12,8%

10 maggio 2018, 15:20

Aeroporto: oltre 12mila passeggeri, calo nei primi tre mesi del 2018

Nei primi tre mesi del 2018 i passeggeri transitati negli aeroporti nazionali sono stati 35.452.466, con un aumento del 6,4% rispetto allo stesso periodo del 2017. A Parma i passeggeri sono stati oltre 12.500. Un calo percentuale del 54,4%, su cui incide la cancellazione di alcuni voli. 
E’ quanto emerge dai Dati di Traffico pubblicati dall’Enac relativi al primo trimestre. I movimenti di aeromobili sono stati oltre 286 mila, in crescita del 3,7%, mentre il traffico cargo ha segnato un +0,3%.
Guardando agli aeroporti maggiori, Roma Fiumicino segna un aumento del 2,7% a 8,4 milioni di passeggeri, Milano Malpensa mette a segno un rialzo a doppia cifra (+12,8%) a 4,9 milioni di passeggeri, Bergamo cresce del 5,5% a 2,7 milioni, mentre a Milano Linate i passeggeri calano del 3,1% a 2,1 milioni. Sul podio per i maggiori incrementi, gli scali di Napoli (+45,5% a 1,712 milioni), Olbia (+23,9% a quasi 177 mila passeggeri) e Treviso (+23,5% a 740 mila). I cali maggiori invece vengono registrati da Parma (-54,4% a 12.573), Trapani (-52% a 122.078) e Ancona (-21,5% a 63.838).