Sei in Archivio

news

Yemen: Ue, escalation rischia di compromettere sforzi Onu

10 maggio 2018, 18:20

BRUXELLES - L'Unione europea mette in guardia dall'escalation in corso nello Yemen. In una nota il portavoce del servizio esterno dell'Ue precisa che "nelle scorse settimane abbiamo assistito a una drammatica escalation di ostilità" nel Paese mediorientale, "che ha provocato ancora una volta molte vittime e la distruzione di infrastrutture civili". Tale "escalation va contro l'impegno di tutte le parti verso una soluzione politica del conflitto e si inserisce in un circolo vizioso di successive ritorsioni che rischia di compromettere gli sforzi dell'inviato speciale Onu Martin Griffiths e di mettere in pericolo la ripresa dei colloqui di pace".   L'Ue ribadisce che "non esiste una soluzione militare al conflitto nello Yemen", ma "solo una soluzione politica negoziata attraverso un processo inclusivo", per "mettere fine al conflitto e ridare speranza alla stabilità e alla pace".  

© RIPRODUZIONE RISERVATA