Sei in Archivio

DOMENICA 13 MAGGIO

Di Maio e Salvini: scontro sul nome del premier

13 maggio 2018, 21:22

 E' a buon punto la stesura del programma di governo giallo-verde dopo gli incontro oggi a Milano tra i tecnici di Lega e M5s alla presenza dei due leader Salvini e Di Maio. Per il capo politico dei cinquestelle 'si sta scrivendo la storia e ci vuole un pò di tempò. In serata non parteciperà alla trasmissione di Fazio che era già in agenda. Manca ancora il nome del premier da presentare al Quirinale, ma entro questa sera, a quanto si apprende, sarà pronta la seconda bozza del contratto di governo M5S-Lega. Che stando alla deputata M5S Laura Castelli prevede tra l’altro il superamento della legge Fornero.

TRAGEDIA SUL LAVORO A PADOVA, COLATA D’ACCIAIO INVESTE OPERAI
DUE DI LORO SONO GRAVISSIMI CON USTIONI SU TUTTO IL CORPO

Ancora un grave incidente sul lavoro. A Padova quattro operai delle Acciaierie Venete sono stati investiti dal getto incandescente di acciaio liquido. Due sono in gravissime condizioni con ustioni sul 100% del corpo e si trovano nei centri di Padova e Cesena. Un terzo lavoratore ha ustioni al 70% del corpo, ed è ricoverato a Verona. Un quarto, meno grave, è all’ospedale Sant'Antonio di Padova. L’incidente si sarebbe verificato a causa della rottura di alcuni supporti che sostengono i tubi nei quali scorre l’acciaio allo stato liquido.

UNA FAMIGLIA KAMIKAZE CON BAMBINI FA STRAGE IN INDONESIA
ATTACCATE TRE CHIESE, ALMENO 11 MORTI. L’ISIS RIVENDICA

Almeno undici persone sono morte, ed altre 41 sono rimaste ferite, in tre distinti attacchi kamikaze in altrettante chiese nella città indonesiana di Surabaya, la seconda più grande città del Paese. Uno degli attentatori era una donna velata che si è fatta saltare in aria assieme ai suoi due figli piccoli. I kamikaze, fanno tutti parte della stessa famiglia e tra loro ci sono anche bambini e adolescenti. Appello del Papa alla riconciliazione: 'Cessino odio e violenzà.

 GERUSALEMME BLINDATA PER L’APERTURA DELL’AMBASCIATA USA
TENSIONE A GAZA PER LE PROTESTE. L'OLP:  GLI USA LA REVOCHINO

Austria, Romania, Ungheria e Repubblica Ceca sono i quattro paesi europei che parteciperanno domani all’inaugurazione della nuova ambasciata Usa a Gerusalemme. L’Ue riconosce Gerusalemme capitale di due Stati, e non condivide la scelta del presidente Trump di riconoscere la città capitale di Israele. In vista dell’inaugurazione Hamas mobilita gli abitanti Gaza chiamandoli a manifestare ai confini di Israele. Potrebbero essere centomila. L’Egitto chiede moderazione. Appello dell’Olp agli Usa perchè revochino 'la loro disastrosa e irresponsabile decisione di muovere l’ambasciata americana nella Gerusalemme occupata e di desistere da altre provocatorie e illegalì.

 L'ATTENTATORE DI PARIGI ERA UN CECENO NATURALIZZATO FRANCESE
ARRESTATO A STRASBURGO SUO AMICO. BILANCIO 1 MORTO 4 FERITI

Khamzat Azimov, l’assalitore con il coltello che ieri sera a Parigi ha ucciso una persona ferendone altre 4, si chiamava Khamzat Azimov ed era nato in Cecenia nel 1997 ed era stato naturalizzato francese nel 2010. L’attacco al grido di 'Allah Akbar!'. Era incensurato ma segnalato già nel 2016 ai servizi francesi, perchè era 'ai margini di un gruppo di giovani con velleità di partenza verso le zone di combattimento in Sirià. L'Isis ha rivendicato l’attacco. Un suo amico è stato arrestato nel pomeriggio a Strasburgo. Due feriti sono gravi, ma 'fuori pericolò; gli altri due sono più lievi.

GIOVANE UCCISO VICINO A ROMA, HA UNA FERITA D’ARMA DA FUOCO
TURISTA AMERICANA TROVATA MORTA A BARI, MISTERO SULLE CAUSE

Un giovane di 25 anni è stato trovato morto in un’area di campagna a Castel Madama, vicino a Roma. L’uomo avrebbe una ferita d’arma da fuoco al collo. Il corpo è stato trovato dopo la mezzanotte all’altezza di via Vicovaro. Potrebbe trattarsi di una morte naturale quella della donna americana di 65 anni, deceduta in una casa vacanze del quartiere Carbonara, a Bari. A dare l’allarme il marito che l’ha trovata per terra esamine in camera da letto.