Sei in Archivio

Corniglio

Pro Loco di Bosco, nuovo direttivo in campo

Presidente Jessica Poli. Feste confermate e molte novità per la prossima estate

di Beatrice Minozzi -

13 maggio 2018, 12:22

CORNIGLIO - La Pro Loco di Bosco ha un nuovo direttivo. Le elezioni si sono svolte nei giorni scorsi, dopo la naturale scadenza del mandato affidato all’ormai ex presidente Piermarco Mazza e alla sua squadra, che ha guidato l’associazione turistica dell’alta Val Parma per tre anni. L’assemblea ha eletto Jessica Poli nuovo presidente dell’associazione. Al suo fianco il vicepresidente Sofia Lamoretti, il tesoriere Manuel Cassari e il segretario Paolo Pavesi. Completano la squadra del nuovo direttivo guidato dalla Poli i consiglieri Filippo Baratta, Pietro Baratta, Patrick Baratta, Roberto Pagani, Francesco Gamba e Daniele Zappoli. Un consiglio direttivo composto da giovani e meno giovani, tutti accomunati dalle origini boscarine e dal grande amore per l’alta Val Parma che li ha spinti a mettersi al servizio della comunità con l’intento di organizzare momenti di svago e aggregazione.

«L’eterogeneità del nostro gruppo conferisce un valore aggiunto - spiega la presidente Jessica Poli - anche perché speriamo di riuscire a soddisfare le esigenze di tutte le fasce d’età». Già confermate le feste tradizionali: il Real Bosco Day, in programma per il sabato 28 luglio, la Festa della Birra, fissate per 11 e 14 agosto e la serata del ballo liscio, confermata per il 15 agosto.

Poi il torneo di calcio per bambini il 15 luglio. «Questo sarà un primo anno di rodaggio ma ci impegneremo sin da subito per creare un percorso che coinvolgerà l’intera comunità».