Sei in Archivio

tennis

Parma regina degli Under 20

16 maggio 2018, 12:51

Dare nuovo slancio e brio all’attività promozionale e far innamorare quanti più bambini possibile al tennis: eccola la missione che la Fit Parma si era preposta per la stagione corrente. E la mira per centrare l’obiettivo non le è di certo mancata se pensiamo che nei campionati riservati ai non possessori di tessera agonistica (fascia d’età compresa tra il 2004 e il 2012), organizzati dal fiduciario provinciale Giuseppe Montenet, sono stati ben 300 i ragazzini sulla griglia di partenza individuale e 20 i team schierati per la competizione a squadre.

Grandi numeri, che hanno permesso a Parma di aggiudicarsi la pole position di provincia con più partecipanti ai tornei promozionali. 5 le categorie in gara nella competizione, ognuna scandita da un colore: red per gli U7, orange per gli U8, super orange per gli U10, green per gli U12, super green per gli U14.

Ad ospitare il torneo, spalmato in più weekend, sono stati il Tc Castellazzo, lo Sporting club Parma, il Pro Parma, il Tc Parma, il Tc President, l’ASD Tennis della Bassa, il Tc Salsomaggiore, l’A.s.d.t. L’olimpica e il Tc Fidenza). A guadagnare il pass di accesso alla fase interprovinciale del torneo individuale: Godi, Parra, Galeone, Fagetti (red), Mantovani, Cavallotti, Ferrarini, Tiberti (orange), Metalla, Pedrini, Parmeggiani, Maccari, Ceresini, Restani, Lo Giudice, Ricchetti (super orange f e m) , Corini, Zurlini, Milioli, Ambanelli, Donelli, Zambianchi, Micillo, Pulli (green f e m), Donelli, Gavarini, Beghini, Biacca, Panichi, Pitalieri, Mainardi, Turco, Dalla Tana (super green f e m).