Sei in Archivio

Collecchio

Fa a botte con i ladri per difendere la casa della nonna

17 maggio 2018, 07:02

COLLECCHIO Fa a botte con i ladri per difendere la nonna e li mette in fuga. La vicenda, per certi versi incredibile, ha avuto luogo in una casa lungo strada Farnese, tra la frazione di San Martino Sinzano e Sala Baganza, in piena campagna. L’audace nipote si è, infatti, trovato vis à vis con i ladri che sono entrati in casa della nonna per impossessarsi di oro, gioielli e denaro in contanti. Hanno fatto male i conti.

I due malviventi hanno approfittato della temporanea assenza dell’anziana signora per introdursi nella sua abitazione. La donna, come sua consuetudine, infatti, era scesa nell’orto situato nelle vicinanze della sua abitazione per dedicarsi a verdure e ortaggi quando i due male intenzionati sono entrati in azione. Era intenta a curare le piantine di insalata, zucchine e cipolle e non si è accorta che i due uomini, di origine straniera, erano entrati in casa in pieno giorno e avevano cominciato a rovistare fra le sue cose.

Uno dei due si è portato direttamente nella camera da letto dell’abitazione, l’altro si è dedicato a perlustrare il seminterrato. Ma nessuno dei due ha calcolato l’imprevisto: il nipote dell’anziana signora si trovava in casa quando i due uomini sono entrati. Li ha sentiti mentre rovistavano tra cassetti, armadi e mobili. Poi a un certo punto se li è trovati di fronte.

La sorpresa non lo ha sopraffatto né scoraggiato: anzi, il giovane ha affrontato i due uomini con determinazione e forza d’animo. Ne è nata una colluttazione: sono volati pugni, schiaffi e calci. Il ragazzo non ha mollato e ha messo in fuga i due ladri che se ne sono andati, così, a mani vuote. L’accaduto ha creato momenti di paura nell’anziana signora che ha assistito sconvolta alla baruffa.

A seguito delle ferite riportate durante lo scontro con i ladri, il ragazzo è ricorso alle cure dei medici.

La notizia ha destato sconcerto e apprensione nella frazione di San Martino, spesso bersaglio di furti: si tratta di un nucleo abitato formato principalmente da case sparse nella campagna e, quindi, più vulnerabili, in quanto isolate.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal