Sei in Archivio

Ciclismo

Chris Froome mette nel mirino il podio

L'inglese recupera terreno da Yates e si avvicina a Pozzovivo: "Sto sempre meglio".

22 maggio 2018, 20:40

Quinto al traguardo a 35” dal vincitore Dennis, Chris Froome ha guadagnato terreno, seppur non quanto auspicato alla vigilia, sulla maglia rosa Simon Yates nell’attesa cronometro di Rovereto.

L’inglese, protagonista della seconda settimana del Giro, sembra tagliato fuori per la corsa alla vittoria finale, essendo distante dal primo posto quasi quattro minuti, ma può mettere nel mirino il terzo posto occupato da Domenico Pozzivivo e distante 39”: “Sono contento, ho messo tutto, ma Dennis ha fatto un tempo davvero impressionante. Però io ho guadagnato diverse posizioni in classifica” le parole del capitano del Team Sky dopo la fine della 16^ tappa.

“Per la classifica è difficile, sono lontano da Yates e lui finora è andato molto forte. Io sto sempre meglio e la corsa non è finita. Il podio? Vediamo, farò il possibile..." ha aggiunto Froome.

Chris Froome mette nel mirino il podio